Ultima modifica: 11 Febbraio 2019
Scuoletoscane.cloud > Organigramma

Organigramma

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA

A.S. 2018/2019

IIS Leopoldo II di Lorena

ORGANIGRAMMA 2018-2019

STAFF DI DIRIGENZA

Dirigente scolastica

 

Prof.ssa Nunziata Squitieri 

 

Primo Collaboratrice vicaria

Prof.ssa Manuela Carli

 

Seconda collaboratrice

 

Prof.ssa Laura Bugelli

Direttore dei servizi generali e amministrativi

Rag. Patrizia Graziano

 

 

ALTRE FIGURE DI SISTEMA

Coordinatore di plesso Via Meda Giolitti

Angelo Valentino

Coordinatore Plesso Geometri

Susanna Tonini

Referente classi grafico

Beatrice De Gasparis

Direttori di Azienda Agraria

Fabio Favali

Direttore serra

Giorgio Menchetti

Coordinatore centro CRISBA

Maider Giorgini

Responsabile settore ristorativo

Giuseppe Villani

Coordinatore organizzazione eventi

Roberta Cavallini

 

SEGRETERIA

Ufficio contabilità

D’Elia   Rosanna    

Ufficio protocollo

Giammaico Sandra 

Ufficio progetti

Milito   Silvana  

Ufficio acquisti

Badia  Eleonora

Galdiero Filomena  

Ufficio alunni

Masi Paola

Raffaeli  Viviana 

Di Martino Maria            

Ufficio personale

Tognon  Paola 

Vagnozzi Elena    

Manfredi Marina     

 

 

ASSISTENTI TECNICI     

 

Laboratori interni sede Cittadella

Boccini Paola   

Brizzi  Beatrice     

 

Laboratorio di cucina

Dani Tommaso

Ducci  Brunella      

 Muraca  Giuseppe

Ricevimento

Di Somma   Antonietta  

 Picciolini   Daniela      

Laboratorio sala

Vitale  Raffaele 

magazzino via Meda

 

 

Vannucci Alessandra

Noviello  Catia 

Azienda agraria/serre

Farsi  Riccardo

Giallini  Antonio

Madoni Leonardo

Rossi   Lauro                 

 

Autista

Vichi   Graziano 

 

Addetti Azienda Agraria

Moroni   Davide

Mililli Salvatore

 

 

 

 

 

 

 

 

 

COLLABORATORI SCOLASTICI

 

I collaboratori scolastici hanno compiti di accoglienza nei confronti degli alunni e del pubblico, di pulizia degli spazi scolastici, degli arredi e dei materiali, di vigilanza sugli alunni, di custodia e sorveglianza generica sui locali scolastici, di collaborazione con i docenti e con il personale amministrativo.

 

Sede Via Meda

Sede Cittadella

Serale

Sede Geometri

Sede Grafico

 

Bani Stefania

Brunetti  Donatella

Greco  Maria 

Marchetti Rossella

Toni  Cristina

Capotosto  Elvezia

Gasperini  Claudia

 

 

Biagianti  Marco

Calvani Iole

Felici  Maurizio

Vichi  Daniele

Nucci  Donatella

Scarpelli Graziana

Simonetti  Francesca

Toscano  Angela

Rubino  Maria

Cerchia  Guido

Lonato  Anna Pia

 

 

 

 

Franchini Francesca

 

Murolo  Anna 

 

 

Domanska Anna

 

 

 

 

CONSIGLIO DI ISTITUTO

 

 

Il Consiglio di Istituto è il massimo organo di indirizzo dell’attività d’istituto e deve essere presieduto da un genitore. Vi sono rappresentate tutte le componenti della Scuola: Dirigente, Docenti dei tre ordini di Scuola, Genitori e Personale   A.T.A. Fra i compiti che deve assolvere il Consiglio d’Istituto si segnalano:

  • la gestione dei Fondi assegnati per il funzionamento amministrativo e didattico;
  • la formulazione di indirizzi sull’andamento generale dell’Istituto;
  • l’indicazione dei criteri relativi alla formazione delle sezioni/classi, all’orario delle lezioni, all’organizzazione dei Consigli d’intersezione, d’interclasse e di classe;
  • l’approvazione delle delibere in merito al bilancio preventivo e al conto consuntivo, all’acquisto di materiali ed attrezzature, alla concessione di edifici scolastici, alle gite scolastiche, alla presenza di esperti all’interno della Scuola.

 

Dirigente Scolastico:

SQUITIERI NUNZIATA

Presidente del C.D.I.:

GIUSTINI GIANLUCA   

Vicepresidente:

BAFFIGO LUCA

Genitore

D’ALESSIO BENEDETTO 

VAGAGGINI PAOLO  

 

Rappresentanti dei docenti:

CAVALLINI ROBERTA 

FALLETTI FRANCESCO                  

GAGGIOLI ROSSANA

CORRADI FEDERICA  

CHIMENTI CHIARA   

PIANDELAGHI DANIELA

BENICCHI  ENNIO

MECIANI PAOLO.

Rappresentanti ATA

DI MARTINO MARIA  

TONI CRISTINA 

Rappresentanti   Studenti

FIORILLO THOMAS

CIOLFI RACHELE

ROVALDIERI DAVIDE

 

 

Giunta Esecutiva:

DS

DSGA

VAGAGGINI PAOLO

TROPI LINDA

MECIANI PAOLO  (docente)

DI MARTINO MARIA    (ATA)

 

 

 

FIGURE STRUMENTALI E COLLABORATORI D’AREA

 

AREA DI INTERVENTO

COMPITI

REFERENTE

GRUPPO DI LAVORO

Area 1: Coordinamento P.O.F. Gestione P.O.F.

Collaborazione nella stesura del documento 2018/21 e monitoraggio/valutazione/ coordinamento delle attività previste dal Piano  

Cognetti

n.0 collaborazioni

Area 2: Nuove tecnologie

Coordinamento delle attività inerenti l’area informatica a supporto della didattica Gestione del sito web della scuola

Cammarasana

n.2 collaborazioni

Area 3: Interventi e servizi per studenti: Continuità e Orientamento

Coordinamento del progetto di continuità – orientamento in entrata e in   uscita

Cavallini

Giovagnoli

Grossi

Polidori

 

n. 18 collaborazioni

Area 3 Interventi e servizi per gli studenti

Coordinamento DSA e altri BES

 

Costituzione e coordinamento G.L.I. 

 

Coordinamento del progetto di accoglienza – tutoraggi e gestione dello sportello di ascolto

 

Rapporti con enti e istituzioni esterne

Basta, Valentini V.

 

 

Piandelaghi,Piemontese

 

 

Viciani

 

 

 

6 collaborazioni

 

AREA DEL MIGLIORAMENTO

 

REFERENTE

GRUPPO DI LAVORO

Autovalutazione di Istituto

 Carli, Bugelli

Cognetti

Piano di miglioramento

 

Carli, Bugelli

Cognetti, Piandelaghi, Meciani, Gaggioli, Crinò, Presidente del Consiglio di Istituto, Calvani (ATA)

Bilancio sociale

 

Cognetti

Vitaliano, De Gasparis

Rilevazioni nazionali

Comandi/Giovannini

 

 

 

COMITATO DI VALUTAZIONE

 

 

Dirigente scolastico: Nunziata Squitieri

Membri eletti dal collegio docenti: Emilio Bonifazi, Manuela Giovannini

Membri eletti dal consiglio di istituto docente: Emilio Falletti, un genitore e uno studente

Membro esterno nominato da USR: dirigente Francesca Dini

 

 

 

 

SUPPORTO ORGANIZZATIVO ALLA DIDATTICA

 

REFERENTE

GRUPPO DI LAVORO

Orario flessibile

Carli e Bugelli

Comandi, Simoni,

Bramerini

Rispoli (gestione giornaliera)

 

 

Rispetto norme sul fumo

Simoni- Rispoli

 

HACCP nei laboratori

Lorenzoni

 

Comodato d’uso libri di testo

Testa Giovannini

 

Maiorano (ATA)

 

Cyberbullismo

 

Viciani

 

Competenze di Cittadinanza

 

Soldati

 

Coordinatore attività connesse al PNSD

(c.59 L.107) animatore digitale

Cammarasana

Cardarelli, Comandi , Giovannini

Educazione alla legalità

 

 

Bonifazi

 

Educazione stradale

 

 

Giovannini M.

 

 

Avis e dono

Rispoli, Venturi

 

Potenziamento attività laboratoriali

Valentino

 

Istruzione degli adulti

Piandelaghi, Peruzzi

 

Educazione ambientale

Vitaliano

 

Rassegna stampa e app del sito

Gaggioli

 

 

STRUTTURE E DOTAZIONI STRUMENTALI

 

Laboratorio Chimica N. 1 e N. 2 Estrattore

Polidori

Laboratorio Fisica

Bigozzi

Laboratorio Informatica

Caldarelli

Laboratori Informatica sede V- Meda

Comandi

Laboratorio polifunzionale

 Cardarelli/Comandi

Laboratorio Meccanica

Viti

Laboratorio Micropropagazione e Microbiologia

Meciani

Laboratorio Scienze

Cognetti

Laboratorio Topografia

Biagini

Laboratori Settore Alberghiero

Villani G.

Palestra Cittadella

 Frate

Palestra Via Meda

Rispoli

Laboratorio estetica

Piandelaghi

 

 

AREA CURRICOLO                                                                                                                                            

 

PROGETTO

REFERENTE

GRUPPO DI LAVORO

Stage linguistico

 

Grossi

n.2 collaborazioni

Certificazioni linguistiche

Ferri

n.2 collaborazioni

Erasmus Plus 2014-20

Cardarelli

n.5 collaborazioni

Quotidiano in classe

Valentini L., Giovagnoli

 

Centro scolastico sportivo

 

Mantelli

n.2 collaborazioni

Pace/Intercultura

Crinò, Moretti

 

Alternanza Scuola Lavoro

Carli Bugelli

Ogni classe esprime un referente di progetto

IeFP

Piandelaghi Corradi, Esposito

 

PON

Carli

Bonifazi, Tonini, Piandelaghi, Cardarelli, Ferrari

Progetto certificazioni HACCP

Lorenzoni

Piandelaghi

Progetto ECDL

Cammarasana

 

 

DIPARTIMENTI

 

Svolgono la funzione di:

 

  • definire la programmazione annuale per le classi di ogni anno di ogni corso (come da scheda-modello);
  • definire i contenuti imprescindibili della materia (protocollo degli obiettivi minimi);
  • definire le prove comuni;
  • progettare interventi di recupero;
  • coordinamento nella fase delle adozioni dei libri di testo.

 

DOCENTI REFERENTI

Area umanistica Istituti Professionali

 

Asse linguistico

Federica Corradi

Asse storico sociale

Emilio Bonifazi

Area tecnologica scientifica Istituti Professionali

 

Asse matematico e scientifico

Maria Pia Basta

Asse tecnologico e scientifico Enogastronomico

Silvia Fabbris

Asse tecnologico e scientifico Socio- sanitaro

Paola Serio

Asse tecnologico e scientifico Agricoltura

Giulia Fabiani

Area umanistica Istituti Tecnici

 

Asse linguistico

Maria Vitaliano

Asse storico sociale

 

Area tecnologica scientifica tecnologica Istituti Tecnici

 

Asse matematico e scientifico

Chiara Chimenti

Asse tecnologico e scientifico Agrario

Luca Vagaggini

Asse tecnologico e scientifico Biotecnologico sanitario

Giovanna Polidori

 

COORDINAMENTO DEI CONSIGLI DI CLASSE

 

Ai sensi dell’art. 5 c.5 del D.Lgs. n. 297/1994: “Le funzioni di segretario del consiglio sono attribuite dal direttore didattico o dal preside a uno dei docenti membro del consiglio stesso”. L’art. 25 c.5 del D.Lgs. 165/2001 prevede che: “Nello svolgimento delle proprie funzioni organizzative e amministrative il dirigente può avvalersi di docenti da lui individuati, ai quali possono essere delegati specifici compiti”.

Il DPR275/1999 chiede alle scuole di predisporre il POF quale: “… documento fondamentale che espliciti la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa ed organizzativa che le singole scuole adottano nell’ambito della loro autonomia”.

 

La figura del coordinatore di classe è ormai largamente entrata nella prassi, in quanto corrispondente all’esigenza di una migliore funzionalità didattica; in termini di organizzazione efficiente della vita scolastica il PTOF di Istituto prevede la figura del coordinatore di classe. Pertanto:

 

  1. L’assunzione di incarico di coordinatore di classe da parte del docente è facoltativa e il DS ad inizio d’anno acquisisce la disponibilità a ricoprire l’incarico.
  2. La nomina di coordinatore di classe viene conferita per iscritto e trattasi di attività supplementare la cui retribuzione è stabilita nella contrattazione d’istituto.
  3. In caso di assenza di coordinatore in una seduta di consiglio di classe, anche temporanea, il DS individua un segretario che non può rifiutarsi e non è legittimato ad astenersi dal compito poiché la verbalizzazione è un momento costitutivo del consiglio stesso.

 

Compiti del coordinatore

 

ü  E’ il punto di riferimento sul consiglio di classe e si raccorda costantemente con il DS, i suoi collaboratori e con altre figure di sistema quali, ad esempio, il tutor di Alternanza e le FS, con particolare riguardo a quelle per l’inclusione.

ü  Si tiene regolarmente informato sul profitto e il comportamento della classe tramite frequenti contatti con gli altri docenti del consiglio.

ü   Informa la presidenza sugli avvenimenti più significativi della classe facendo presente eventuali problemi emersi e la necessità di interventi.

ü   Mantiene, in collaborazione con gli altri docenti della classe, il contatto con la rappresentanza dei genitori. In particolare, mantiene la corrispondenza con i genitori di alunni in difficoltà. 

ü   In caso di esito negativo dell’a.s. ne dà comunicazione ai genitori dello studente prima della pubblicazione dei tabelloni.

ü   Controlla assenze, ritardi, uscite anticipate degli studenti, contattando, se necessario, le famiglie direttamente o tramite il Dirigente Scolastico.

ü   Nelle classi con DSA o BES (vedi alunni BES/DSA) o con studenti neo-arrivati in Italia che necessitano di PDT (vedi alunni neo-arrivati) coordina la stesura del Piano e inserisce il documento sulla piattaforma, incontra le famiglie e redige apposito verbale;

ü  Controlla regolarmente le assenze degli studenti ponendo particolare attenzione ai casi di irregolare frequenza ed inadeguato rendimento.

ü   Nelle classi quinte coordina tutte le attività del CdC relative all’esame di Stato e, con l’apporto dei colleghi della classe, redige il documento del 15 maggio;

ü   Predispone la modulistica occorrente per le riunioni del consiglio di classe, seguendo le istruzioni della relativa procedura

ü  .Presiede su delega del Dirigente scolastico (art. DPR 416/74)le sedute del CdC.

ü   Coordina le sedute dei c.d.c e ne redige verbale

 

 

 

Docenti coordinatori

  SEDE CITTADELLA

 

Istituto Professionale per l’Agricoltura

Istituto  Tecnico Agrario

Istituto  Tecnico Biotecnologico

1AR

DEL NAIA ALDO

1A

BONDANI MONICA

1E

GIOVANNINI MANUELA

2AR

BONIFAZI EMILIO

1B

PAPPALARDO GABRIELLA

1F

DE GIORGIO ASSUNTINA

3AR

FRATE SAVERIA

1C

MACHETTI ROSANNA

1G

PELLECCHIA GIULIA

3BR

PARRONCHI ANDREA

2A

PERNO MARIA ROSSELLA

2E

CHIMENTI CHIARA

4AR

PEROSA ELENA

2B

VOLPI ROSITA

2F

VALENTINI VALENTINA

4BR

CAPONI ILARIA

2C

SOLDATI TAMARA

2G

VALENTI SALVATORE

5AR

GAGLIARDI CRISTINA

3A

VAGHEGGINI LUCA

3E

TETI MERI

5BR

LA CARRUBBA VINCENZA

3B

BENICCHI ENNIO

3F

VALENTINI LAURA

1AR

DEL NAIA ALDO

3C

GROSSI STEFANIA

3G

MANFUCCI ENRICO

 

 

4A

GALLI ALESSIO

4E

PEDRONI PAOLO

 

 

4B

BRALIA ROSSELLA

4F

SANTINI GIOVANNA

 

 

5A

MECIANI PAOLO

5E

FERRI DONATELLA

 

 

5B

VITALIANO MARIA

5F

LORENZONI LORELLA

 

 

SERALE

Terzo periodo RADDI/ secondo periodo FAVALI

 

 

 

 

             

 

SEDE VIA MEDA

Istituto Professionale per

l’Enogastronomia e l’ospitalità alberghiera

Istituto Professionale Socio-sanitario

Operatore del benessere

1AENO

BERTELLI

1AES

FERRARI

1BENO

BERTELLI

1BES

LEMMA

1CENO

Non esprime coordinarore

2AES

CORTI

1DENS

CORRADI

2BES

BELLIA

2AENO

CAVALLINI

3AES

TONINI

2BENO

DE GASPARIS

3BES

TONINI

2CENO

COMANDI K

4AES

BOCCIA

2DENO

GAGGIOLI

5ASS

DI GREGORIO

3AAT

PIGA

1AES

FERRARI

4AAT

CIACCI

1BES

LEMMA

5AAT

PERUZZI

2AES

CORTI

3AENO

BASTA

2BES

BELLIA

4AENO

SAPIENZA

3AES

TONINI

5AENO

CIPOLLA

 

 

3ASV

RISPOLI

 

 

4ASV

FABBRIS

 

 

5ASV

CAVALLINI

 

 

3APD

VILLANI G

 

 

4APD

VILLANI G

 

 

5APD

GIOVAGNOLI

 

 

SERALE

Terzo periodo  GIUSTI / Secondo periodo SANTOPIETRO

 

 

 

 




Link vai su